Serie D – Casalvecchio nuova capolista, alla Valdinisi la sfida con il Real Alcantara. Al Fiumedinisi il derby

Con la vittoria esterna sull’insidioso campo dell’Alias (8-4) il Casalvecchio Siculo balza in vetta alla classifica del campionato di Serie D maschile di calcio a 5 della Delegazione di Messina – Girone B.  Un successo quello dei ragazzi di mister Arturo Carciotto che permette di scavalcare l’Unione Comprensoriale (seconda con 26 punti che ha osservato un turno di riposo). Nelle dodici giornate di campionato è la terza volta che cambia il vertice della classifica dalla Valdinisi (al comando per diverse settimane) all’Unione Comprensoriale, adesso è la volta dei casalvetini, tranne sorprese, per una settimana saranno i “primi della classe”, nel prossimo turno in caso di vittoria dell’Unione Comprensoriale contro il Mongiuffi (visto che il Casalvecchio osserverà il turno di riposo) ci sarà il controsorpasso in classifica.

Di questo ne parleremo la prossima settimana, dopo i verdetti della 12^ giornata hanno decretato il primato della compagine del Casalvecchio: 28 punti, frutto di 9 vittore, 1 pareggio e 1 sconfitta con 47 gol fatti e 23 subiti con Matteo Sturiale miglior casalvetino giallorosso.

Dicevamo al posto d’onore l’Unione Comprensoriale (fermo ai box), sul terzo gradino il Real Alcantara (25 punti) sconfitto nello scontro diretto sul parquet della Valdinisi (3-1), la compagine di mister Natale Briguglio con i tre punti si porta in quarta posizione (24 punti) con una gara da recuperare (Alias), quindi potenzialmente seconda in classifica. Chiude la griglia dei play-off con il quinto posto (21) il Real Sud (5-3) al Mamma Mia Sport.  Nell’ultimo turno ritorna alla vittoria il Mongiuffi Melia, sesto in classifica (16), grazie al successo (15-8) sul combattivo Roccalumera C5. Ultima gara in programma la vittoria di misura nel derby del Fiumedinisi (6-5) ai danni del Real Rocchenere.

Dando un’occhio ai numeri, l’Unione Comprensoriale rimane l’unica formazione ancora imbattuta (8 vittorie e 2 pareggi), mentre sono quattro le squadre che non hanno mai pareggiato: Valdinisi, Real Sud, Fiumedinisi e Alias.

Sul fronte del miglior attacco con 68 reti troviamo la compagine peloritano del Real Sud, segue con 54 gol realizzati in fanalino di coda del Roccalumera C5, il peggior è quello del Mamma Mia (21). La miglior difesa? Ancora quella dell’Unione Comprensoriale (14) molto distaccata l’inseguitrice Casalvecchio (23). Invece con 83 reti subite il Roccalumera C5 è la difesa più perforata.

Matteo Santoro

I bombers di giornata: La palma dei migliori tocca ad un terzetto Giovanni De Luca con un poker di reti (Fiumedinisi), Carlo Russo (Mongiuffi Melia) e Giovanni Catania (Roccalumera C5), altri protagonisti della giornata con una tripletta: Matteo Sturiale (Casalvecchio Siculo), Gianmarco Celona (Real Rocchenere), Simone Cacciatore (Mongiuffi Melia) e Carmelo Lombardo (Mamma Mia Sport). Dopo 12^ Giornate sempre Piero Sturiale al comando della classifica generale dei cannonieri, raggiunto da Gianmarco Celona (GUARDA LA CLASSIFICA GENERALE)

LE GARE: La 12^ giornata si è aperta con l’anticipo del Venerdì che vedeva di fronte il Fiumedinisi che si è aggiudicato il derby (6-5) con il Real Rocchenere. Gara combattuta, risultato in bilico con protagonisti da una parte Giovanni De Luca (Fiumedinisi) autore di ben quattro reti, dall’altra parte Gianmarco Celona, autore di una tripletta che gli permette di ritornare nuovamente in vetta alla classifica marcatori. Le altre marcature un gol di D. Caminiti e G. Lombardo (Fiumedinisi), P. Crisafulli e A. Crisafulli (Real Rocchernere). La giornata di sabato si è aperta con lo scontro diretto tra la Valdinisi e Real Alcantara con la vittoria della formazione di mister Briguglio che supera per (3-1) gli alcantarini in gol con Concetto Mazzullo

La seconda gara in programma Sabato di fronte l’Alias – Casalvecchio con la vittoria dei casalvetini che s’impongono per (8-4), anche qui protagonista con tre reti Matteo Sturiale (Casalvecchio), esultano con una rete Antonio Vera, Gianluca Lo Cascio, Matteo Santoro, Elia Crisafulli e Nicolò Randisi. Per i padroni di casa vanno in rete Carmelo Rao, Mario Bonarrigo, Gabriele Briguglio e il nuovo arrivato Giovanni Irrera.

Ricordiamo che la giornata ha visto il turno di riposo dell’Unione Comprensoriale, mentre le altre due gare in programma la Domenica ha visto il ritorno alla vittoria del Mongiuffi Melia (15-8) al Roccalumera C5. Per la compagine di casa mattatore Carlo Russo (4 gol), Simone Cacciatore (tripletta), Salvo Longo e Giuseppe Currò (doppiette), un gol testa per Cingari, D’Agostino, Lo Conti e Rojas Mosquera. Scrivono il loro nome nel tabellino dell’incontro tra le file del Roccalumera C5 con una quaterna Giovanni Catania, la doppietta di Criso e Sindoni.

Ultimo incontro ha visto la vittoria del Real Sud (5-3) nei confronti del Mamma Mia Sport in gol con una tripletta di Carmelo Lombardo, per i peloritani doppietta di G. Oliveiri, in gol Minutoli, De Stefano e Costa.

di “Mimmo Muscolino”

CLASSIFICA: Casalvecchio 28, Unione Comprensoriale 26, Real Alcantara 25, Valdinisi 24, Real Sud 21, Mongiuffi Melia 16, Mamma Mia Sport 8, Real Rocchenere 7, Fiumedinisi e Alias 6, Roccalumera C5   5

++Alias e Valdinisi una gara in meno.

Prossimo turno

Unione Comprensoriale – Mongiuffi Melia (Venerdì 25/02 ore 20.00)

Real Rocchenere – Valdinisi (Venerdi 25/02 ore 21.00)

Mamma Mia Sport – Fiumedinisi  (Sabato 26/02 ore 15.00)

Real Alcantara – Alias      (Sabato 26/02 ore 15.30)

Roccalumera C5 – Real Sud (Sabato 26/02 ore 15.30)