La Real SSN sul gradino più alto del torneo di calcio a 5 “La Pineta Sport Club”

Il torneo di calcio a 5 “La Pineta Sport Club” ha regalato un mese e mezzo di sano divertimento sul campo in sintetico dell’impianto di via Torrente Trapani. Le nove squadre partecipanti sono state divise in due gironi e si sono affrontate con la formula “all’italiana” di sola andata. Le migliori due classificate di ogni raggruppamento sono passate alla Puole A, mentre altre quattro hanno formato quella B; una sola formazione è stata eliminata.

La premiazione del capocannoniere Samuele Sposito

Il programma ha previsto poi la disputa di appassionanti semifinali e finali. Sul gradino più alto del podio è salita la Real SSN del responsabile Ernesto Trimarchi, che ha avuto ragione, nell’ultimo decisivo match, della mai doma Mashpremi per 8-6, in una sfida che, come conferma il punteggio, è stata ricca di gol ed emozioni fino al triplice fischio. Terza la Fc President cara a Michele Buemi, mentre il quarto posto è andato alla compagine capitanata da Carlo Tomasello. Nella Poule B, affermazione dei giovani della Fc TP Map, che presentava diversi giocatori del Messina Futsal. Piazza d’onore per il Real Dads.

La cerimonia di premiazione ha fatto calare poi il sipario sulla riuscita kermesse sportiva, organizzata con la preziosa collaborazione dell’Asd Gioco Sport. Oltre alle tradizionali coppe per i vari gruppi, sono stati consegnati delle graditissime bottiglie di vino, omaggiate dallo sponsor Cottanera, al capocannoniere Samuele Sposito, andato ben 29 volte a bersaglio, e al miglior portiere Fabrizio La Fauci. Una menzione speciale merita, infine, il Team Unione di Destiny Giacobbe, che ha esaltato lo spirito di inclusione.