Acr Messina: prorogata la campagna abbonamenti, c’è tempo fino alla prima gara casalinga

Per venire incontro a chi non è riuscito, sinora, a sottoscrivere la tessera d’abbonamento o a chi rientrerà in città dopo le vacanze, l’Acr Messina ha disposto la proroga della campagna abbonamenti #SonMessinese sino al giorno precedente la prima partita casalinga che si disputerà allo stadio Franco Scoglio.

«Dobbiamo ringraziare chi, sinora, ha voluto dare fiducia a questa squadra sottoscrivendo l’abbonamento – sostiene il direttore generale Raffaele Manfredi – con la campagna abbonamenti abbiamo inteso puntare al recupero di quel senso di appartenenza e di orgoglio che negli anni si sono persi. Vorremmo uno stadio ripopolato di famiglie, di nuove generazioni che non hanno potuto conoscere le emozioni di una partita vista dal vivo.

Abbiamo ricevuto una risposta in linea a quelle che erano le nostre aspettative, con una conferma di uno zoccolo duro che ha a cuore il Messina e la biancoscudata ma sono state tante anche le famiglie che hanno voluto sottoscrivere l’abbonamento. Ci aspettiamo un ulteriore scatto della città affinché lo stadio torni ad essere un punto di incontro, un piacere, un luogo dove emozionarsi».

Restano aperte tutte le opzioni: intero, ridotti, over, under, donne, famiglia, sostenitori ed élite.