Proteggente e L. D’Amico proiettano il Calcio Furci nei play-off: 2-1 al S. Pietro Calcio

Ritorna alla vittoria fra le mura amiche il Calcio Furci (ultimo successo di fronte ai propri tifosi il 19 Dicembre 2021 (1-0) al Leo Soccer, lo fa nella gara che proietta i giallorossi con più convinzione nella lotta play-off, vincendo uno scontro diretto (2-1) contro un ostico San Pietro Calcio. Un successo in rimonta, infatti sono stati gli ospiti a sbloccare il risultato in apertura di gara con Musa, prima dell’intervallo il pari di Davide Proteggente, ad inizio ripresa il sorpasso con la zampata vincente di Lorenzo D’Amico che si porta a quota 11 reti il proprio bottino personale, ad una sola lunghezza dal leader Vincenzo Tornitore (RSC Riposto).

Una partita importante per la zona play-off quella che ha visto contrapporsi al Luigi Papandrea il Calcio Furci e San Pietro Calcio, squadre entrambe rimaneggiate a causa di infortuni e squalifiche (in casa furcese Riccardo D’Amico e Mattia Trimarchi e Pagano (San Pietro Calcio).

Calcio Furci    2   San Pietro Calcio   1

Marcatori: 6’ Musa, 41’ D. Proteggente, 52’ L. D’Amico

Calcio Furci: Lundi, S. Di Nuzzo, Crisafulli, Demestri, Sanfilippo, Visalli, Leo, Giannetto, Mastroieni (28’ st Lipari), L. D’Amico, D. Proteggente. All: Filippo Ragusa.

San Pietro Calcio: Sottile, Grasso, Torrisi (30’ st De Fiore), Palmieri (32’ st Tetto), Strano, Stancanelli, Toscano, Campanile, Arrabito (1’ st Clienti), Garufi, Touray. All: Alessandro Tirendi

Arbitro: Lorenzo Motta di Siracusa.

 Ammoniti: Leo, Demestri, Visalli, Crisafulli e Giannetto (Calcio Furci), Palmeri e Marino (San Pietro Calcio).

PRIMO TEMPO: Partono bene gli ospiti che vanno in gol dopo 6’: Musa lanciato in profondità scatta al limite del fuorigioco e trafigge in uscita Lundi. Il Furci subito il gol cerca di riorganizzarsi, tra i più attivi Leo, suoi alcuni traversoni che non sortiscono l’effetto voluto. Dopo il gol il San Pietro si difende in modo compatto e cerca di ripartire con il veloce Musa.

“Kimbo” in gol: Gli sforzi dei padroni di casa vengono premiati allo scadere del primo tempo, quando Davide Proteggente s’infila tra le linee della difesa ospite e realizza il gol del pareggio con un tiro all’angolino.

Il gol del pareggio di Davide Proteggente

SECONDO TEMPO: Nella ripresa il Furci ci crede e parte con il piglio giusto, al 52’ arriva il del sorpasso grazie a Lorenzo D’Amico che di testa anticipa Sottile in uscita. La replica del San Pietro è sterile, anzi è ancora il Furci a rendersi pericoloso, prima con Visalli che in contropiede da posizione favorevole spara di poco a lato. Poi è Lorenzo D’Amico che dà dentro l’area in girata tira sopra la traversa. La partita va scemando con Sanfilippo e compagni che si difendono ordinamento senza soffrire più di tanto.

Punti importanti per i giallorossi che tornano alla vittoria tra le mura amiche e aggancio in classifica al San Pietro (22)  Due ottime squadre che ancora possono lottare per un posto play-off, adesso per i ragazzi di mister Filippo Ragusa due difficile trasferte con due formazioni che lottano per non retrocedere: Villaggio S. Agata e Giardini Naxos.