2^ Cat. – Il Kaggi sempre più al comando, bagarre play-off, valanga di reti a Maletto

La 14^ giornata del campionato di Seconda Categoria parla sempre di più giallorosso contro il finalino di coda Real Antillo arriva l’undicesima vittoria stagionale che permette alla formazione di mister Alessio Camarda di consolidare ulteriormente il primato in classifica.  Primo posto con 35 punti, ben nove di vantaggio sulla seconda (26) il Città di Linguaglossa che impatta (2-2) nello scontro diretto sul campo del Real Rocchenere.

Un campionato sempre saldamente in mano alla corazzata Kaggi che rimane ancora imbattuta (11 vittorie e 2 pareggi) con la miglior difesa (8) e il terzo miglior attacco (29), lo precedono S. Domenica Vittoria (31) e Linguaglossa (30). Possiamo dire corsa a sé per il Kaggi? Sembra di sì, allora spazio alla corsa play-off, anche qui la strada sembra tracciata (Linguaglossa, S. Domenica Vittoria, Real Rocchenere e Castiglione), le restanti otto gare dovranno solo decidere i piazzamenti. Alla corsa play-off guardano con interesse anche la Giovanile Mascali e Città di Francavilla, le due compagini cercheranno di poter rientrare nella lotta sfruttando anche gli scontri diretti.

Per quanto riguarda la zona calda, la lotta per evitare la retrocessione sembra ormai un discorso a due (Atletico Pagliara e Real Antillo), i pagliarini con 5 punti in tasca possono vantare il vantaggio di due punti sugli antillesi, con molte probabilità sarà decisivo lo scontro diretto in programma alla 17^ giornata (Domenica 6 Marzo 2022 alle ore 15.00 al Comunale di Antillo), all’andata ha visto la vittoria dell’Atletico (5-2).

                       Alessio Camarda

Sul fronte dei bombers, giornata prolifica per Nuccio Spitaleri (Virtus Calcio Maletto) autore di ben quattro reti nella gara ricca di gol (6-4) contro il S. Domenica Vittoria. Un turno caratterizzato anche da diverse doppiette, ben quattro: Lorenzo Franco (Kaggi), Gianluca Contarino (Virtus Etna), Giuseppe Modica (Castiglione di Sicilia) e Paolo Mavica (S. Domenica Vittoria). (GUARDA LA CLASSIFICA GENERALE MARCATORI).

La terza giornata di ritorno si è aperta Sabato pomeriggio con la gara sul terreno del Valentino Mazzola di Gaggi, un testa-coda che non ha riservato sorprese, il Kaggi ha chiuso la prima frazione di gara sul 3-0 grazie alle marcature di Lorenzo Franco che sblocca al 25’ il raddoppio al 40’ ad opera di D’Allura, prima dell’intervallo la doppietta personale di Franco. La ripresa, forse un calo di concentrazione della capolista permette ai neroverdi ospiti prima di accorciare con Agatino Pistone specialista su calci piazzati (3-1), poi ancora su punizione, tocca a E. Lo Giudice riaprire la gara (3-2), il Kaggi fiuta il pericolo, riprende a giocare con Manuele Spadaro mette al sicuro il risultato (4-2).

Nell’altro anticipo di Sabato esultano i ragazzi di Seminara che ritornano alla vittoria grazie alla doppietta del bomber Gianluca Contarino (su rigore) che prima sblocca il risultato, poi dopo il pareggio pagliarino di  Grioli sempre dal dischetto, riporta in vantaggio la Virtus Etna. Finale di gara che ha visto i padroni di casa chiudere in inferiorità numerica per l’espulsione di Lanzafame.

L’esultanza del Castiglione

La Valle dell’Alcantara si tinge dai colori verdegranata del Castiglione di Sicilia che nel derby disputato al Comunale San Giacomo superano con un secco 3-0 il Città di Francavilla.  Il primo gol arriva al 16’ con un tiro dal limite di Giuseppe Modica, ad inizio ripresa mette a segno la sua doppietta personale, al 70’ scrive il proprio nome sul tabellino Giovanni Grasso.

Gli occhi degli sportivi e appassionati del campionato di Seconda Categoria era senz’altro puntato nella gara del Comunale di Roccalumera nello scontro diretto tra il Real Rocchenere che sotto di due reti trova la forza di rimontare il vantaggio del Città di Linguaglossa. Sono stati gli etnei a sbloccare il risultato con Alessandro Monforte (23’) e portarsi sul doppio vantaggio con il capocannoniere del Girone Salvo Aleo (11 i gol messi a segno) che finalizza una ripartenza.

Nella ripresa i ragazzi di mister Peppe Mangiò prima accorciano con un gol spettacolare di Beniamino Aloisi su assist di Matteo Uscenti (65’), mentre il pareggio porta la firma di Giuseppe Briguglio (75’). Finale di gara in cui i rosanero hanno cercato il colpo vincente alla fine la divisione della posta.

Nell’ultimo incontro della giornata, valanga di gol (10 reti) nell’altro derby tra la Virtus Calcio Maletto che si è arresa al S. Domenica Vittoria che sente sempre più forte il profumo dei play-off. Protagonista per i padroni di casa Nuccio Spitaleri che mette a segno un poker personale, per gli ospiti doppietta di Paolo Mavica, in gol Federico Spartà, Simone Romano e Antonino Capitanello.

di “Mimmo Muscolino”

CLASSIFICA ALLA 14^ GIORNATA: Kaggi 35, Città di Linguaglossa 26,  S. Domenica Vittoria 25,  Real Rocchenere 23, Castiglione di Sicilia  22, Giovanile  Mascali 19, Città do  Francavilla 16, Virtus Calcio Maletto 12,  Virtus Etna 11, Atletico  Pagliara 5, Real Antillo 3.

Prossimo Turno:

Città di Francavilla-Kaggi

Domenica Vittoria-Virtus Etna

Città di Linguaglossa-Castiglione di Sicilia

Giovanile Mascali-Real Rocchenere

Real Antillo-Virtus Calcio  Maletto