2^ Cat. – Sorride il Real Antillo, perde il Real Rocchenere, il Kaggi passa a Francavilla

Apriamo il commento alla 15^ Giornata del Campionato di Seconda Categoria – Girone D – con l’importante vittoria in ottica salvezza del Real Antillo che si aggiudica il match (4-1) contro la Virtus Calcio Maletto. Un successo che permette alla compagine antillese (6 punti) di abbandonare l’ultima posizione ai danni dell’Atletico Pagliara (5 punti) che ha osservato un turno di riposo. Per il resto la giornata ha confermato la forza d’urto della capolista Kaggi sempre più saldamente al comando che si è aggiudicato il derby della Valle dell’Alcantara, espugnando per 2-0 il terreno di gioco del Città di Francavilla.  Una corsa sempre più solitaria (+10 dall’immediata inseguitrice) che avvicina ulteriormente i ragazzi di mister Alessio Camarda al salto di categoria.

Dietro i giallorossi “gaggesi” c’è bagarre, dai risultati dell’ultimo turno il Santa Domenica Vittoria (adesso secondo con 28 punti) con il successo per (3-2) sulla Virtus Etna ha scavalcato in graduatoria il Città di Linguaglossa (27 punti) fermato in casa nell’altro derby (1-1) con il Castiglione di Sicilia. Un turno favorevole in ottica play-off per la Giovanile Mascali, fa suo lo scontro diretto (4-2) con il Real Rocchenere, tre punti che permette agli etnei (22 punti) di portarsi ad un solo punto dalla griglia promozione: Real Rocchenere e Castiglione (23).

Fra i numeri della giornata, la capolista Kaggi continua ad essere l’unica imbattuta, mentre il Real Antillo continua a non conoscere il segno “X”. Altra curiosità il Kaggi ha vinto tutte le sette gare in trasferta. Restando in casa giallorossa con 8 gol subiti è la miglior difesa del girone, mentre il miglior attacco aspetta al Santa Domenica Vittoria.

I bombers di giornata: Con le loro doppiette Spartà (Giovanile Mascali), Luca Crupi (Real Antillo), mentre a guidare la classifica marcatori dopo la 15^ giornata Salvo Aleo (Città di Linguaglossa) in gol contro il Castiglione che porta il suo bottino personale a quota 12. Sul secondo gradino con 10 reti Giuseppe Modica (Castigione di Sicilia), sul terzo gradino Beniamino Aloisi (Real Rocchenere) (GUARDA LA CLASSIFICA GENERALE CANNONIERI)

Le gare: Iniziamo dei due anticipi di Sabato con il big-match il derby dell’Alcantara che ha visto la vittoria della capolista Kaggi che ha sbloccato il risultato a meta del primo tempo con Pagano, la reazione dei padroni di casa si fa sentire, reclamano anche un calcio di rigore per presunto fallo su Vaccaro. A tempo scaduto arriva il secondo gol della squadra di Camarda con Barbera.

Grande partita con intensità, emozionante tra Linguaglossa e Castiglione, con un assoluto protagonista il portiere verdegranata Walter Cosentino autore di ottime parate, nulla ha potuto sulla zampata vincente del capocannoniere del Girone Salvo Aleso. A metà ripresa (72’) il gol di Finocchiaro ristabilisce la parità.

Da Francavilla ci spostiamo in quel di S. Domenica Vittoria, squadra di casa che va subito sotto dopo 10’ dal fischio d’inizio, grazie alla rete di Gianluca Contarino. Il pressing locale porta subito al pareggio dopo pochi minuti con Federico Spartà. Ad inizio ripresa, la Virtus Etna si riporta nuovamente in vantaggio con una conclusione  di  Diakitè che trova la deviazione di Lombardo. Il Santa Domenica non si arrende perviene al pareggio con un’ottima trama al 90’ con Romano, in pieno recupero al 93’ arriva il colpo di testa vincente di Mignemi. Finale di gara che ha fatto registrare due espulsioni.  Prima del pareggio locale, occasione per gli ospiti di chiudere la gara con un contropiede di Diakitè al momento del tiro si fa ipnotizzare dal portiere di casa.

Sempre nella giornata di Sabato la vittoria della Giovanile Mascali contro i rosanero del Real Rocchenere. Sono i locali a sbloccare il risultato con Spartà, la compagine di mister Mangiò riacciuffa la parità con Matteo Uscenti, effettua il sorpasso con Peppe Amante. Gli etnei ristabiliscono la parità su calcio di rigore trasformato da Trefiletti (2-2), si portano in vantaggio con Saidy Ebrima (3-2), mettono il risultato al sicuro ancora con Spartà (4-2).

L’ultimo incontro della giornata si è disputato nella giornata di Domenica in quel di Antillo, a sbloccare il risultato è il Maletto con Walter Caggegi, poi la rimonta del neroverdi del Real Antillo con Luca Crupi su calcio di rigore, un gol da lontano di Agatino Pistone, il tris lo firma Spadaro, chiude il tabellino ancora Luca Crupi.

 di “Mimmo Muscolino”

CLASSIFICA DOPO LA 15^ GIORNATA: Kaggi 38, S. Domenica Vittoria 28, Città di Linguaglossa 27, Real Rocchenere e Città di Castiglione 23, Giovanile Mascali 22, Città di Francavilla 16, Virtus Calcio Maletto 12, Virtus Etna 11, Real Antillo 6, Atletico Pagliara 5.

Prossimo Turno – 16^ Giornata – Domenica 27 Febbraio 2022

Atletico Pagliara – S. Domenica Vittoria (Sab. 26/02

Kaggi – Città di Linguaglossa (Sab. 26/02)

Virtus Etna – Real Antillo (Sab. 26/02)

Castiglione – Giovanile Mascali

Virtus Calcio Maletto – Città di Francavilla

Riposa: Real Rocchenere.